Scheda di controllo wireless con relè AirQ 310

 
Slide backgroundSlide thumbnail

AirQ 310 Control Board

Slide background
Slide background

2 output

4 output

wireless!

Slide background

Command from the web!

Slide background

 

 

 

Documentazione   Community Acquista nel nostro shop

Introduzione

AirQ 310 è la nuova scheda di controllo wireless che introduce funzionalità di telecontrollo nella piattaforma AirQ Networks. È una scheda di controllo che fornisce:

  • sei relè che possono essere adoperati per controllare luci, dispositivi esterni come motori, valvole e così via.

Essendo tutta la piattaforma AirQ Networks progettata per consentire l’accesso remoto dei dispositivi dal web, le schede AirQ 310 permettono di controllare altri dispositivi da Internet tramite i relè. Inoltre, grazie alla flessibilità della piattaforma, si possono stabilire interazioni con altri dispositivi AirQ Networks, come i sensori, per sviluppare applicazioni specifiche.

Le schede AirQ 310, inoltre, possono essere alimentate tramite una batteria tampone al Litio, che ne estendono il funzionamento fino a 48h. La scheda è dotata di un circuito di carica che provvede in automatico al mantenimento e alla carica della batteria tampone.

Caratteristiche

1 Wireless:  nessun cablaggio, nessun costo d’installazione: si usa dove serve!

2 Controllabile da Internet: grazie all’architettura web di AirQ Networks, tutte le schede di controllo sono accessibili da Internet.

3 Alimentata a batteria: tutte le schede AirQ 310 forniscono un circuito di carica e gestione di batterie ai polimeri di litio che ne estendono l’uso fino a 48h senza tensione di rete.

4 È mobile: l’interfaccia di gestione web è compatibile con i dispositivi mobile come Android, iOS e Windows Mobile.

5 Allarmi SMS ed E-Mail: l’utente può associare condizioni di allarme personalizzati e stabilire l’invio di SMS ed E-Mail quando si verificano!

6 Nessuna installazione richiesta : le schede AirQ 310 sono pronte all’uso; non sono richieste esperienze tecniche specifiche ne nozioni di programmazione!

7 Sistema di regole semplice e potente: grazie alle centraline di controllo AirQ Networks, le schede AirQ 310 possono essere programmate per funzionare in automatico in base agli scenari d’uso che l’utente determina.

8 6 Relé: le schede AirQ 310 forniscono sei relay per pilotare dispositivi esterni.

10 Montaggio su barra DIN: le schede possono essere fornite con scatola per montaggio su barra DIN.

Specifiche
Specifiche 310 1.1
Alimentazione
12 VDC @1A – è raccomandato l’uso di un alimentatore di switching
Connettore di alimentazione Jack da 5mm/2.1mm.
Terminale a filo a 2 poli
Batteria tampone Caricabatterie Li-Po per batterie da 7.4V. Supporta batterie da 500mAh a 4Ah.
Consumo
~500mAh con tutti gli output attivi; ~1Ah con tutti gli output attivi durante il caricamento della batteria
Connettori n°6 terminali di output a tre poli
n°1 terminale di alimentazione a due poli
n°1 Jack da 5mm/2.1mm
n°1 connettore per batteria
Outputs n°6 relè SPDT
Specifiche relè
Carico nominale (resistivo / cosφ=1) 5A @250 VAC (NO/NC)     5A @30 VDC (NO/NC)
Max. voltaggio switching 250 VAC     30 VDC
Max. corrrente switching 5A
Resistenza contatti 100 mΩ max
Durata massima 10M operazioni meccaniche / 100k a massimo carico
Indicatori LED n°6 output
n°1 status
n°1 carica batteria
Frequenza 434 Mhz
Distanza operativa
Più di 500 mt in spazio aperto
sNET Node type End Device – Router
Dimensioni 103mm x 86mm x 20mm
Peso 170gr
Temperatura operativa -25 +55°C
Ultima versione hardware AirQ 310 – r1.1
Ultima versione firmware sNET protocol v. 5.0
Certificazioni RoHS Compliant; CE
Applicazioni

Le schede AirQ 310 possono essere adoperate in un numero virtualmente illimitato di contesti. Essendo uno strumento flessibile e generico, possono essere usate nei più disparati casi d’uso, tra cui:

  • Controllare luci, motori e valvole da Internet
  • Monitorare l’apertura e chiusura di porte
  • Attivare sirene di allarme e altri sistemi di allarme
  • Interagire con altri dispositivi per mezzo degli ingressi
  • Estendere la distanza operativa di interruttori senza usare cavi
  • Rilevare l’assenza di tensione di rete
  • Ecc, ecc, ecc 

Maggiori applicazioni sono disponibili all’interno del nostro Applications Repository.